Noi siamo Giovanni Falcone: “Il vigliacco muore più volte al giorno, il coraggioso una volta sola” – “L’importante non è stabilire se uno ha paura o meno, è saper convivere con la propria paura e non farsi condizionare… altrimenti non è coraggio ma è incoscienza.” Vittime che hanno dato un senso al loro sacrificio: Giovanni Falcone, Francesca Morvillo e gli uomini della scorta; le morti che fanno sperare che presto la ‘ndrangheta sarà un fenomeno sociale da leggere sui libri di storia. L’ I.C. Moscato virtualmente oggi sarà imbarcato sulla nave della legalità. Video