“Parole gentili contro il bullismo” alla scuola primaria di Arangea

81

Curiosità, attenzione, entusiasmo, sono gli atteggiamenti con i quali i bambini della scuola primaria di Arangea hanno accolto le attività di prevenzione del bullismo e del cyberbullismo che il team dell’Istituto comprensivo ha svolto, in occasione del Safer internet day.

Le docenti Di Vincenzo e Lugarà, coordinate dalla prof.ssa Sarnè referente contro il bullismo e Cyberbullismo dell’IC Giuseppe Moscato, hanno proposto ai piccoli discenti un’attività basata sull’importanza che la lingua e le parole rivestono nella vita quotidiana, poiché alcune di esse possono rivelarsi “appuntite” e di conseguenza fare del male alla persona a cui sono indirizzate. Gli alunni, affascinati dalla scoperta del potere che hanno le parole, hanno partecipato attivamente e propositivamente, testimoniando senso civico e capacità empatica e scegliendo di usare sempre parole gentili nei confronti degli altri. Infine, hanno potuto formulare i consigli da seguire in caso venissero a conoscenza o assistessero ad episodi di bullismo e cyberbullismo.

Pubblicato in