Slow Food – plesso di Arangea

336

La conoscenza della grande famiglia degli agrumi, attraverso l’utilizzo dei cinque sensi per stimolare l’espressione dei concetti: questo il “succo” dell’incontro con l’associazione Slow Food,avvenuto lunedì 7 marzo, presso il plesso Moscato di Arangea, con i bambini frequentanti la classe prima e seconda. Si è trattato di un momento di gioiosa scoperta degli agrumi della nostra terra e non; in particolare dell’arancia “bella donna” di Villa San Giuseppe e del bergamotto.
L’obiettivo dello Slow Food è quello di “Educare al gusto” sano, allontandosi dalla errata omologazione ai gusti di tendenza… e noi ringraziamo l’associazione per questa interessante testimonianza.

Pubblicato in